Chat Anonima

per chattare in riservatezza tra Over40 - connessioni anonime

chat anonime

 

ingresso chat

La Chat che protegge la tua privacy

Uno dei maggiori timori di chi entra in una chatroom è quello di essere riconosciuti, rintracciati o in qualche modo individuati. Sotto questo aspetto siamo in grado di rassicurare tutti gli utenti: la chat è completamente anonima. Intanto non vi è nessun obbligo di registrazione, nè di fornire dati personali o la propria email. Dentro la stanza nessuno può essere in grado di individuare il luogo di provenienza, il sesso, l'età. Un altro aspetto importante teso a garantire la privacy dell'utente è l'impossibilità di risalire all'IP degli utenti che si collegano. L'IP, ossia quel codice unico a livello mondiale che individua una connessione, (che il più delle volte è dinamico, cioè cambia ad agni nuova connessione) nella chatline rimane invisibile, o meglio, appare modificato da un algoritmo che lo maschera e rende impossibile la sua individuazione.

L'anonimato non è anarchia

Se qualcuno, proprio perchè è protetto dall'anonimato, pensa di poter fare e scrivere tutto quello che vuole, si sbaglia ed è caldamente consigliato (o in molti casi costretto da un'espulsione) a recarsi altrove. I leoni da tastiera che insultano o scrivono frasi sgradite saranno immediatamente allontanati.

La difesa della tua privacy dipende da te

... che tradotto vuol dire: se non vuoi che sappiano non far sapere. In parole povere, evitare di dare a sconosciuti informazioni personali, numeri di telefono, indicazioni che in qualche modo possano fornire elementi a chi non si sa fare i fatti propri. Ciò non significa ovviamente che non si possono approfondire amicizie e relazioni, che in chat sono frequenti. Il consiglio che diamo è di essere molto prudenti, di cercare di conoscere bene gli interlocutori prima di aprirsi o raccontare aspetti della della propria vita personale. Un suggerimento che ci sentiamo di dare è di interagire nella stanza pubblica e di non rifugiarsi immediatamente nelle conversazioni private. Osservando ed interagendo nella stanza pubblica si può avere un'idea, seppur incompleta, del carattere, della simpatia, dell'educazione di tanti utenti. Nella stanza pubblica inoltre ci si diverte di più perchè sono tanti a scrivere, scherzare, fare battute, postare musica e canzoni. Di mattina, di pomeriggio, di sera o di notte per gli incalliti nottambuli, compagnia e divertimento sono sempre assicurati.